domenica 15 dicembre 2013

Lord of the Rings: Percorrendo la Contea

ATTACCO ALLA CONTEA

Introduzione
Al suo ritorno Sam trovò l’intero villaggio in piedi. Oltre a parecchi ragazzi più giovani, più di cento vigorosi Hobbit erano già radunati, muniti di asce, pesanti martelli, lunghi pugnali e grossi bastoni; alcuni avevano degli archi. Ne arrivarono molti altri dalle fattorie adiacenti.

I banditi arrivarono dalla Via Orientale, e senza fermarsi presero la Via di Lungoacque che saliva fiancheggiata da latri argini sormontanti da piccole siepi. Dopo una svolta, a un paio di centinaia di metri dalla strada maestra, incontrarono una robusta barricata fatta di vecchi carri capovolti.

Gli hobbit del paese avevano veduto Saruman uscire da una della capanne. Quando udirono l’ordine di Frodo: “Non lo lasciate andare! Uccidetelo! E’ un farabutto e un assassino. Uccidetelo!”. Saruman guardò i loro visi ostile e sorrise: “Uccidetelo” li schernì “Uccidetelo, se credete di essere in numero sufficiente, miei coraggiosi Hobbit!”. Si tenne eretto e li fissò con i suoi occhi neri. “Ma non crediate che quando ho perduto tutti i miei beni abbia perduto anche tutti i miei poteri! Chi mi colpirà sarà maledetto per sempre. E se il sangue macchierà la Contea, la vedrete appassire e non potrete far nulla per sanarla!”
[Copyright Il ritorno del re – JRR Tolkien]

Game system: Il signore degli anelli

Battle setup:
Lo scenario è stato creato da Biagio F. e Giancarlo M., entrambe membri della Piccola Armata, che si sono liberamente ispirati al libro di Tolkien e più precisamente al ritorno degli Hobbit nella Contea. Lo scontro si sviluppa su tre scenari differenti:

Lato Sud: un gruppo di Hobbit comandati da Merry e Pipino cerca di raggiungere la Contea ma viene contrastata da due Spettri  ed un gruppo di goblin.
Lato Est: cavalca lupi, un Troll e dei warg tentano di ricongiungersi a Saruman passando attraverso un bosco vigilato da Dunedain e da un Ent
Lato Nord: La contea

Obiettivi secondari:
Lato Sud
Male: rallentare gli hobbit ed uccidere Pipino e Merry
Bene: impedire che Saruman possa raggiungere il lato Sud ed uscire dalla mappa

Lato Est:
Male: attraversare il fiume e raggiungere Saruman
Bene: eliminare i dannati orchetti

Obiettivo primario:
Male: Eliminare Sam, Pipino, Frodo e Merry oppure far uscire Saruman dal lato sud
Bene: Impedire che Saruman possa raggiungere il lato sud

Regole speciali:  in fase di deployment iniziale l’Ent può essere nascosto in 3 possibili ubicazioni all’interno della boscaglia sul lato Est della mappa

Deployment e Map

Scala delle miniature: 28 mm

Battle report

La disposizione iniziale



Abbiamo utilizzato delle carte per indicare i tre possibili luoghi in cui l’ent si “nasconde”. Il termine “nasconde” è doverosamente tra virgolette considerando che il luogo in cui si deve occulate è un bosco.


I warg ed i cavalca lupi penetrano nel bosco sul lato Est. L’ent è troppo distante per poter intervenire

Quattro Cavalca lupi riescono a raggiungere il fiume. Uno purtroppo affoga. Il Troll rimane in retroguardia ad impegnare i Dunedain.


Sul lato sud gli Spettri cercano di rallentare gli Hobbit


Nella Contea gli Hobbit aspettano l’arrivo dei furfanti dietro una barricata ma … 



 …  i cattivi son ormai sulla Via Orientale 


Gli spettri paralizzano con le loro magie diversi nemici ma i goblin non riescono ad avere la meglio … gli hobbit avanzano.


Lo scontro nella Contea prosegue


Gli arcieri hobbit riescono a fare molte vittime tra i furfanti ma, grazie all’arrivo di due cavalca lupi i soldati del Male arrivano alle barricate. Solo grazie ai due eroi hobbit il bene riesce a resistere. Maggot viene ferito e deve utilizzare tutti i suoi punti fato per non cadere


A sud gli Spettri riescono a raggiungere Merry e Pipino. Uno degli spettri riesce a stordire Pipino ma l’intervento di un guarda contea vanifica il suo attacco.

Il Troll elimina diversi dunedain cercando di coprire la fuga di Saruman ma viene raggiungo dall’Ent …


… che lo elimina in un solo turno


Per Saruman non c’è più scampo


Saruman rise. “Tu fai quello che dice Sharkey, vero, Verme? Ebbene ora ti dice: seguimi!”. Gli sferrò un calcio in pieno viso e Vermilinguo si voltò e lo seguì. Ma improvvisamente qualcosa scattò in lui; si rizzo a un tratto, estraendo un pugnale nascosto e ringhiando come un cane saltò sulla schiena di Saruman, gli tirò indietro la testa, gli tagliò la gola e corse già per il viale con un grido. Prima che Frodo potesse riprendersi e pronunciare una parola, tre frecce hobbit sibilarono e Vermilinguo cadde morto.
[Copyright Il ritorno del re – JRR Tolkien] 

Fine: Vittoria del Bene

Note:
Le miniature sono state dipinte da Giancarlo M. e Biagio F. 
Le case degli hobbit sono state integralmente auto realizzate da Biagio F. 



Army list
Bene: Popoli liberi

Primo gruppo
Frodo e Sam + Maggot + 9 hobbit miliziani + 6 hobbit arcieri e 3 hobbit guarda contea
Secondo gruppo
Pipino e Merry + 8 hobbit miliziani + 6 hobbit arcieri e 4 hobbit guarda contea
Terzo gruppo
1 Ent + 7 dunedain

Male: Forze di Saruman
Primo gruppo 
Sharkhey e Verme + 12 furfanti
Secondo gruppo
1 Troll di caverna + 12 cavalca lupi e 6 warg
Terzo gruppo
2 spettri dei tumuli e 12 goblin


1 commento: